DOTT.SSA VALERIA GUERRA Psicologa Pedagogista Psicoterapeutaa “cura dell’anima”

Per psicoterapia s’intende il dialogo tra il terapeuta e il paziente, l’investigazione sulle situazioni conflittuali, l’offerta di sostegno negli stati critici: si tratta di un processo interpersonale, consapevole e pianificato.

La psicoterapia si occupa della “cura dell’anima” ed è volta a risolvere disturbi del comportamento e situazioni difficili. Vengono usate tecniche, per lo più verbali, al fine di favorire il cambiamento dei meccanismi psicologici che sono alla base del malessere come l’ansia, la depressione, le fobie e i disturbi nevrotici o psicotici di diversa gravità. L’obiettivo è dare un supporto emotivo al paziente aiutandolo nelle sue difficoltà esistenziali. A questo scopo la psicoterapia si avvale di conoscenze teoriche e pratiche. Le conoscenze teoriche riguardano la comprensione del funzionamento dell’essere umano dal punto di vista psicologico. Le conoscenze pratiche invece rappresentano gli strumenti di intervento come ad esempio l’analisi dei sogni, l’ipnosi, l’intervento paradossale, il colloquio.

Uno degli scopi della psicoterapia è promuovere la modificazione degli schemi disfunzionali relativi alla sfera del proprio modo di essere, delle proprie emozioni e delle proprie credenze auto-sabotanti.

A fronte di diverse tecniche applicate, i fattori fondamentali per l’efficacia del trattamento sono: la relazione che si instaura tra terapeuta e paziente, la focalizzazione degli obiettivi, l’evitamento della dipendenza e il reale contatto con la mente subconscia del paziente. Condizione imprescindibile è la piena collaborazione del paziente in quanto il terapeuta non darà ordini e non svelerà misteri ma lo accompagnerà e lo sosterrà nell’arduo percorso di crescita interiore.

Infatti la psicoterapia è molto di più di un intervento sul disagio. E’, nella sua essenza, una grande opportunità di crescita verso un’autentica realizzazione che comporta lo sviluppo di qualità positive come la compassione, la gioia, la pace, l’autostima, l’esperienza di connessione spirituale e l’amore.

Esistono molti orientamenti teorici e indirizzi metodologici in psicoterapia. Personalmente mi avvalgo di quelli volti all’uomo nella sua interezza, che mi permettono di uscire dai limiti della psicologia classica, intendendo per classica quella che si muove esclusivamente nei meccanismi dell’ego. Questi modelli di intervento hanno in comune l’obiettivo di favorire un cambiamento consapevole allo scopo di incrementare la conoscenza che si ha di se stessi, degli altri, del mondo.

AREE DI COMPETENZE

AREE DI INTERVENTO


Facebook Page

Facebook
Instagram