Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra

Ogni parola ha un significato diverso e univoco

Stiamo vivendo un momento molto delicato in cui le persone sono sottoposte a un flusso di informazioni, non sempre fondate e coerenti, che creano confusione e smarrimento.

Per esempio le parole paura, ansia, angoscia, panico, psicosi vengono usate come simili, quasi intercambiabili, ma non è così.

La superficialità nel trattare a sproposito tali parole crea in chi ascolta, già disorientato, grande confusione. Per questo voglio fare chiarezza mettendo in evidenza la differenza che c’è tra questi termini.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Virus SARS-coV-2 (in giallo)

Iniziamo a spiegare cos’è la PAURA

Inizio col dire che la PAURA è una reazione normale governata dallo spirito di sopravvivenza a una situazione minacciosa o pericolosa quindi, ci viene in aiuto. Questo è utile.

Grazie a essa l’organismo si attiva nel senso della difesa o della fuga, mettendo in atto i comportamenti più vantaggiosi.

La paura, in definitiva, fornisce la motivazione necessaria per mobilitare le proprie energie o per agire con prudente cautela.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits Fondazione Serono

Cos’è invece il PANICO?

Il PANICO è uno stato emotivo disorganizzante, che paralizza o rende talmente confusi da non riuscire a dare una risposta idonea che come uno tsunami, sommerge la mente umana.

In sintesi, la paura mette in allerta il cervello, mentre il panico lo manda completamente in blocco.

Uno dei tanti messaggi subliminali che, ci arrivano dai media, è che il coronavirus sia un nemico invisibile, sconosciuto che incombe su di noi come un avvoltoio che può colpire chiunque senza una logica apparente.

Questa sensazione di mancanza di controllo e di assoluta impotenza, a livello psicologico è devastante in quanto può provocare il crollo di ogni risorsa difensiva. Il risultato è di generare comportamenti compulsivi come prendere d’assalto supermercati e farmacie. Un comportamento, messo in atto inconsapevolmente per esorcizzare la paura verso l’ignoto, con conseguenze peggiorative.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits blog.cognifit.com

Anche l’ANSIA ha una spiegazione a se stante

Succede che, l’ansia incontrollata, si trasformi in panico, inibendo la razionalità e la capacità di ragionare lucidamente con il risultato di mettere in atto comportamenti non efficaci alla risoluzione del problema.

È evidente che non possiamo controllare gli eventi esterni, quelli fanno parte di qualcosa che va oltre noi stessi, ma possiamo imparare a gestire le nostre emozioni depotenzianti.

In questo momento di “psicosi collettiva”, nutrita da comunicazioni sempre più allarmanti, abbiamo l’opportunità di iniziare a gestire la nostra emotività, controllando la reazione che abbiamo a ciò che ci accade e a osservare ciò che mettiamo in atto per risolvere le situazioni ansiogene che si presentano.

In altri termini si tratta di iniziare a essere consapevoli: presenti a ciò che facciamo e pensiamo.

Essere vigili e centrati è ciò che ci permette di trovare le soluzioni migliori, per non farci travolgere da una ”tempesta” emotiva.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Renè Magritte, Dècalcomanie, 1966, © PhotothËque R. Magritte / Banque d’Images, Adagp, Paris, 2016

Occorre tenere sotto controllo queste emozioni così forti?

Alla luce di quanto detto si comprende che non basta fare richiami generici a dominare la paura, ma occorre una presa di coscienza personale assumendosi la responsabilità di coltivare una buona salute fisica e mentale che passa dalla capacità di percepirsi e ascoltarsi.

Oggi più che mai occorre padroneggiare le nostre emozioni depotenzianti per gestirle, senza esserne condizionati, travolti e resi schiavi.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits Business Insider

Come possiamo fare?

Ad esempio ponendosi domande di qualità alle quali seguiranno altrettante risposte di qualità, tipo

  • Cosa posso fare per stare meglio?
  • Quale cosa non faccio mai per me stesso e a cui ora posso dedicarmi?
  • Cosa posso fare che altrimenti non avrei fatto?
  • Quale pensiero positivo di cui io mi debba nutrire è importante in questo momento?

Attenzione, rispondere a quest’ultima domanda è di fondamentale importanza: è scientifico che sia il buon umore sia le emozioni positive incidano sul sistema immunitario rafforzandolo, mentre lo stress e la depressione lo possano minare.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits La Mente è Meravigliosa

L’ansia cresce e si trasforma in psicosi

Certo è che in questo momento surreale, di fronte a scenari tanto complessi, l’ansia cresce e si trasforma in psicosi. Per definire l’Ansia, parola molto abusata, riporto le parole del Prof. Leonardo Alloro, docente in Scienze del Comportamento Umano, che sinteticamente, illustra le tre condizioni essenziali che devono essere presenti per diagnosticare uno stato d’ansia severo e quindi regolarsi di conseguenza:

1 – Il senso d’immanenza di un pericolo indeterminato che sta per manifestarsi. Questa sensazione si accompagna all’elaborazione di fantasmi tragici che riportano ogni immagine alle proporzioni di un dramma;

2 – Lo stato d’ attesa di una minaccia, una vera condizione d’allarme che pervade totalmente il soggetto prospettandogli mentalmente l’immediata catastrofe;

3 – La convinzione dell’assoluta impotenza, lo stato di confusione, il senso dell’annientamento di ogni possibilità difensiva davanti al pericolo.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits APC SPC

L’ANGOSCIA che deriva dallo status quo

Purtroppo i media, con un incessante tam tam, aumentano pericolosamente questa sindrome con il risultato di generare un’ANGOSCIA collettiva ovvero quello stato d’animo che esprime una sensazione di sciagura incombente accompagnata da un senso di profonda depressione.

E’ evidente che occorra prendere le distanze da questo tipo di comunicazione che terrorizza con discorsi allarmistici e con immagini cruenti. Inconsapevolmente si è scivolati in una bolla ipnotica da cui è bene uscire per risvegliarci e riappropriarci della nostra lucidità mentale e del nostro libero arbitrio diventando “padroni di noi stessi”. Certo non è un cammino semplice perché presuppone un importante cambiamento dei propri schemi di pensiero e di comportamento.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Opera The Butterfly Keeper by Leah Saulnier

Aggiungo una riflessione su cui è importante soffermarsi riguardo il momento che stiamo attraversando

Introduco l’argomento con una citazione di Richard Thomas Gerber:

“L’ultima grande battaglia non sarà combattuta in un campo, ma nella mente degli uomini.”

Ebbene sì, tutto sembra pianificato per disorganizzare, disinformare, distrarre, dividere, de-energizzare, fine strategia per manipolare l’opinione pubblica, a cui noi dobbiamo sottrarci scegliendo di non “dormire”, di “de-ipnotizzarci per liberarci dalla trama di illusioni in cui siamo immersi.

L’antidoto, per non portare il cervello “all’ammasso” è riappropriarci della nostra Vera Essenza, è coltivare sentimenti di pace, di amore, di tolleranza e di gioia. Le scoperte più recenti nell’ambito delle neuroscienze, mostrano che coltivare queste “emozioni positive” hanno un effetto rigenerante. Fanno bene alla salute.

L’amore cambia le persone.

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra
Credits Business Insider

Approfittiamo di questo momento come strumento per cogliere l’opportunità di scoprire che c’è sempre un modo diverso di vedere le cose.

Dott.ssa Valeria Guerra



Per parlarne con la Dott.ssa Guerra Compila il Form e Clicca Invio:

Cliccando "Invia" Autorizza il Trattamento dei Dati secondo la Privacy Policy del Website già visionata.


Facebook Page

Paura ansia angoscia panico e psicosi da COVID 19 | Psicolgo Psicoterapeuta Parma Dott.ssa Valeria Guerra

Articoli raccomandati

Facebook
Instagram